Esperto Semalt: protezione PC Windows contro virus e malware

Il continuo mutamento di Windows ci sta rendendo incapaci di raccomandare a nessuno il miglior programma antivirus nonostante abbia trascorso oltre 20 anni a suggerire diversi programmi antivirus alle persone. Tuttavia, il concetto alla base è che più una persona è a rischio, meno è probabile che si infetti il suo computer e non si limiti a usare l'Anti-Virus.

Oliver King, Customer Success Manager di Semalt Digital Services, offre una panoramica della guida alla protezione del PC Windows.

Minacce software dannose

A differenza del passato, in cui i dilettanti introdussero malware, al giorno d'oggi, il malware sta diventando una grande impresa. In primo luogo, raccolgono informazioni personali che includono ma non sono limitate a dettagli finanziari e password personali. Inoltre, sviluppano modi per ricattare le persone per il ransomware. Per contrastare tutto ciò, assicurati un backup offline per ciò che ritieni informazioni preziose.

Codifica e screening

Windows è accreditato per l'avvio di prodotti AV per contrastare le insicurezze. In particolare, l'introduzione di Trustworthy Computing Initiative da parte di uno dei fondatori di Microsoft, Bill Gates, ha reso la sicurezza la massima priorità. Al giorno d'oggi, Windows 10 incorpora diverse tecnologie e sicurezza volte a mitigare le possibili minacce. In effetti, è ragionevole concludere che Oracle Java, che è un utente di terze parti e altri software Adobe, costituisce la sua principale minaccia.

Inoltre, i browser Web stanno compiendo notevoli progressi nella protezione dei loro prodotti. Ad esempio, Chrome protegge un browser essendo sandbox, d'altra parte, Google introduce quello che chiamano programma di "bug bounty" che assume gli esperti per cercare buchi ad anello in Chrome o Androids. Pagano un importo enorme, fino a centomila dollari statunitensi, o più di tre milioni l'anno scorso.

Inoltre, Google ha ideato una "navigazione sicura" in cui è possibile identificare siti Web che non contengono malware. Tutti i Safari, Firefox, Chrome e Vivaldi di Apple utilizzano questo metodo mentre Windows 10 applica un filtro SafeScreen. Inoltre, coloro che utilizzano Windows 10 devono aggiornare i propri browser utilizzando strumenti come Patch My PC, Personal Software Inspector o Kaspersky Software Updater.

Il problema AV

Justin Schuh, un esperto di sicurezza di Chrome, ha attaccato Vesselin Bontchev, un esperto di AV. Inoltre, Robert O'Callahan è registrato e consiglia alle persone di disabilitare il software AV ma non quello di Microsoft. Pertanto, è diventata la norma che i programmatori non consigliano le persone sul perché gli AV non funzionano perché, in un certo senso, beneficiano della cooperazione dell'AV. Tuttavia, Windows rimane il meno criticato che potrebbe renderlo la migliore alternativa.

Modi per contrastare questo

Gli esperti ritengono che AV non sia l'opzione migliore, un modo migliore è utilizzare Windows 10 utilizzando il filtro SmartScreen, i dati di telemetria di base e l'euristica basata sul cloud. In secondo luogo, utilizzare Windows, non come amministratore ma come utente standard. In terzo luogo, garantire un aggiornamento regolare del software del PC. Inoltre, esegui il backup di tutti i tuoi dati. Inoltre, esegui periodicamente il tuo miglior antivirus e usa Windows 10 per aggiornare, ripristinare e ripristinare le opzioni.

Scelta AV

D'altra parte, per coloro che non usano Windows, ci sono alcuni dei migliori AV sul mercato che includono, Avast, AVG, Bitdefender, Kaspersky e Trend Micro. È sempre consigliabile utilizzarne uno adatto alle proprie esigenze in base alle prestazioni.